Vai al contenuto


Foto

Liquido Di Raffreddamento Detto Antigelo


  • Per cortesia connettiti per rispondere
16 risposte a questa discussione

#1 Yerpo

Yerpo

    Biella

  • Biker
  • 727 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Ubicazione:Roma
  • Interessi:Sport (praticato), balli latini, mangiare, ridere, scherzare, viaggiare...
  • Moto Posseduta:
    Tiger 800

Inviato 10 giugno 2010 - 09:36

Un paio di mesi fa, su consiglio del meccanico, ho fatto sostituire il liquido di raffreddamento della mia Hornet 600 del 2003.
Come dirgli di no visto che quel liquido aveva più di 6 anni. :okgood:

Ora che finalmente è arrivata la bella stagione, noto che la moto "scalda troppo" e troppo spesso parte la veentola di raffreddamento, un po troppo anche per la Hornet, controllo la vaschetta di espansione ed è completamente vuota.
Sarà colpa, credo, qualche bolla d'aria residua in fase di sostituzione che l'ha fatta scendere sotto il limite, per esserne sicuro dovrei rabboccare e vedere se ho perdite. :rido:

Fiducioso vado per prendere del liquido per il rabocco e mi viene fatta la domanda "che nessuno vorrebbe mai farsi fare":
Rosso o blu? :rido:

Ora, sono sotto il limite quindi non ne ho idea, vado a centro commerciale per "studiarmi le etichette", prendo il flacone del blu e leggo che può essere usato anche in presenza di liquido di altro colore, sul flacone di colore rosso la stessa frase. :clap:

Ed infine le domande: :rido:
1. c'è reale differenza tra il liquido blu e quello rosso?!?"
2. se c'è, qual'è?
3. ma io quale devo mettere alla mia Hornet 600 del 2003?!?!?!?!!?!?

La pista è la pista ma, sulla strada, è meglio frenare una volta in più che una volta in meno. Immagine inserita

#2 passione929

passione929

    Tu vuo' fa' l'americano

  • Biker
  • 1264 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Ubicazione:Alto Casertano
  • Interessi:Meccanica, Elettronica, Informatica.
    Amante della natura
    Adoro i miei cani Argo e Zara alias: I pelosi
  • Moto Posseduta:
    CBR 929 - Z750 My08 "All black"

Inviato 10 giugno 2010 - 09:50

Il liquido di raffreddamento è sempre basato su miscela di acqua e glicole etilenico, successivamente colorato.
Quello che fa la differenza è la diluizione in parti di liquido/acqua.
Se leggi dietro alle confezioni, troverai le percentuali più adeguate alla tua moto.
Alcuni pensano che il fatto di portare in alto il punto di ebbolizione (fino a 126°C) sia risolutivo per la moto, ma non è così.
Innalzare il punto di ebbolizione non significa che certe temperature non rovinino il sistema di raffreddamento aumentando molto anche il fattore pressione.
La sostituzione del liquido è assolutamente necessaria almeno ogni 2 anni e puoi rabboccare anche liquido di colori diversi purchè sia a pari concentrazione.
Nel tuo caso, ritengo che il tuo impianto abbia ancora problemi di aria, quindi devi controllare che durante la fase di rabocco (punto più alto) cioè dal radiatore non vi siano cali di liquido e che l'aria possa defluire (lascia il circuito aperto qualche minuto).
Accendi la moto e fai circolare l'acqua (deve salire la temperatura fino al punto che la valvola termostatica si apre) per qualche minuto.
Spegni e ricontrolla il livello anche ripetendo l'operazione più volte.
Immagine inserita

#3 Atom

Atom

    Socio Fondatore

  • Amministratore
  • 6734 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Ubicazione:Napoli
  • Moto Posseduta:
    Suzuki GSX-R 750 - Black Fury Soul

Inviato 10 giugno 2010 - 10:15

Quoto in toto quello che dice Passione e inoltre ti consiglio di inclinare la moto con il tappo svitato in moto da favorire l'uscita dell'aria!
Immagine inserita

#4 Yerpo

Yerpo

    Biella

  • Biker
  • 727 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Ubicazione:Roma
  • Interessi:Sport (praticato), balli latini, mangiare, ridere, scherzare, viaggiare...
  • Moto Posseduta:
    Tiger 800

Inviato 10 giugno 2010 - 10:26

Grazie pasione929, ho capito (spero bene) che il colore è "puramente un fattore estetico", forse va scelto in base al colore della carena o chissà. :okgood:

Grazie anche ad Atom per il consiglio di inclinarla, credevo l'evessero fatto loro...forse gli era rimasta qualche altra bollicina...anche se tremo all'idea che potrei avere una perdita a qualche manicotto...sperèm! :rido:

Dopo l'apertura di questo post ho trovato su altro sito questo tutorial.

Accetto ovviamente altri consigli/suggerimenti, mi fido più di voi che di lui. :rido:

Messaggio modificato da Yerpo, 10 giugno 2010 - 10:28

La pista è la pista ma, sulla strada, è meglio frenare una volta in più che una volta in meno. Immagine inserita

#5 Atom

Atom

    Socio Fondatore

  • Amministratore
  • 6734 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Ubicazione:Napoli
  • Moto Posseduta:
    Suzuki GSX-R 750 - Black Fury Soul

Inviato 10 giugno 2010 - 10:37

Ho letto l'articolo e mi sembra un lavoro fatto bene, ripeto il mio piccolo consiglio una volta accesa la moto far scaldare il motore, spegnere la moto e inclinarla nel senso opposto a quello del tappo del radiatore e monitorare il livello DAL TAPPO DEL RADIATORE!!!
Immagine inserita

#6 Yerpo

Yerpo

    Biella

  • Biker
  • 727 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Ubicazione:Roma
  • Interessi:Sport (praticato), balli latini, mangiare, ridere, scherzare, viaggiare...
  • Moto Posseduta:
    Tiger 800

Inviato 10 giugno 2010 - 10:41

Ho letto l'articolo e mi sembra un lavoro fatto bene, ripeto il mio piccolo consiglio una volta accesa la moto far scaldare il motore, spegnere la moto e inclinarla nel senso opposto a quello del tappo del radiatore e monitorare il livello DAL TAPPO DEL RADIATORE!!!


Stasera mi cimenterò. :okgood:
La pista è la pista ma, sulla strada, è meglio frenare una volta in più che una volta in meno. Immagine inserita

#7 lollosmr

lollosmr

    Biella

  • Biker
  • 881 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Ubicazione:Vomero
  • Moto Posseduta:
    Tm Racing 125 - Kx 450 F sm - Crf 250x

Inviato 10 giugno 2010 - 11:14

in bocca al lupo :okgood:
Immagine inserita

#8 ChemicalBiker

ChemicalBiker

    Staff - NapoliMoto A.S.D.

  • Moderatore
  • 8714 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Ubicazione:Iseo Lake!
  • Interessi:Chemistry...Music and Bikes!
  • Moto Posseduta:
    Yamaha R6 '04 Red-Black....Mitica!

Inviato 10 giugno 2010 - 11:59

Notiziaci! :okgood:
Immagine inserita
------------------------------------------------------
Da dietro la visiera vedo un altro mondo!
Grazie per sempre piccolo Spiscio!!!

#9 Yerpo

Yerpo

    Biella

  • Biker
  • 727 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Ubicazione:Roma
  • Interessi:Sport (praticato), balli latini, mangiare, ridere, scherzare, viaggiare...
  • Moto Posseduta:
    Tiger 800

Inviato 11 giugno 2010 - 12:09

Ci ho provato ma non sono riuscito a svitare la vite anti svitamento del tappo del radiatore...ed ho anche rischiato di finire di rovinare l'intaglio della stella della vite.

Direi che la sfiga ci vede bene...ovviamente, a mali estremi, ho aggiunto il liquido nella vaschetta d'espansione e continuerò a farlo anche nei prossimi giorni...di tanto in tanto. :-)

Buon w-e a tutti! :clap:
La pista è la pista ma, sulla strada, è meglio frenare una volta in più che una volta in meno. Immagine inserita

#10 Atom

Atom

    Socio Fondatore

  • Amministratore
  • 6734 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Ubicazione:Napoli
  • Moto Posseduta:
    Suzuki GSX-R 750 - Black Fury Soul

Inviato 11 giugno 2010 - 12:23

Se vuoi domani ci posso dare un occhio io... domani pomeriggio sarò da Parking&Gomme per preparare la moto per il Mugello, se puoi passa di li che ci diamo un'occhiata! :clap:
Immagine inserita

#11 Ospite_Alfredok5_*

Ospite_Alfredok5_*
  • Visitatore

Inviato 11 giugno 2010 - 12:47

Se vuoi domani ci posso dare un occhio io... domani pomeriggio sarò da Parking&Gomme per preparare la moto per il Mugello, se puoi passa di li che ci diamo un'occhiata! :clap:

non vorrei errare ma vive a roma, non credo gli convenga :clap:


#12 Atom

Atom

    Socio Fondatore

  • Amministratore
  • 6734 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Ubicazione:Napoli
  • Moto Posseduta:
    Suzuki GSX-R 750 - Black Fury Soul

Inviato 11 giugno 2010 - 13:16

si allungava un po'! ahhahahah
Immagine inserita

#13 Yerpo

Yerpo

    Biella

  • Biker
  • 727 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Ubicazione:Roma
  • Interessi:Sport (praticato), balli latini, mangiare, ridere, scherzare, viaggiare...
  • Moto Posseduta:
    Tiger 800

Inviato 01 luglio 2010 - 13:22

Grazie a tutti, soprattutto ad Atom per la disponibilità, e scusatemi per la mancanza di news sull'argomento.

Con un eccellente cacciavite sono riuscito a togliere la vite di fermo del tappo del radiatore ed ho accertato che il livello fosse colmo; mancava solo nella vaschetta di espansione che ora è prossima al livello massimo.

La mia Hornet, che come tutte le hornet scalda molto, scalda leggermente meno di prima tra il liquido aggiunto ed una buona pulizia del radiatore. Della serie: non so se serve davvero ma so che pulito è sempre meglio. :clap:

Ora è tornata a scaldare a livelli "soliti" e nelle situazioni canoniche cioè ai semafori, mentre facico manovre per parcheggiare e nei tira-molla nel traffico. :clap:

Poi la tecnica del cartone pulito sotto la moto non ha segnalato nulla quindi mi sono tranquillizzato.

Ancora grazie a tutti. :clap:

Messaggio modificato da Yerpo, 01 luglio 2010 - 13:24

La pista è la pista ma, sulla strada, è meglio frenare una volta in più che una volta in meno. Immagine inserita

#14 Atom

Atom

    Socio Fondatore

  • Amministratore
  • 6734 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Ubicazione:Napoli
  • Moto Posseduta:
    Suzuki GSX-R 750 - Black Fury Soul

Inviato 01 luglio 2010 - 13:33

Ottimo e felice che tutto è andato per il meglio! :clap:
Immagine inserita

#15 sav

sav

    Rondella

  • Biker
  • 89 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Ubicazione:pomigliano d'arco
  • Interessi:moto, qualche pistata, pesca
  • Moto Posseduta:
    yamaha r1 2010, supertenerè 1200

Inviato 17 agosto 2010 - 18:31

credo abbia fatto un po tardi a dare la mia risposta, ma spero di chiarire un po più le idee, per quanto riguarda il colore non è affatto un lato estetico, ma il liquido è stato stato colorato appositamente per differire il suo uso, mi spiego meglio, quello blu o verde, e fatto per i radiatori in acciaio che comprende le moto e le auto costruite fino a circa 5-6 anni fà (ancora qualche fiat lo usa), quello rosso invece è stato studiato specificamente per i moderni radiatori in alluminio, ormai la stragrande maggioranza, la differenza è che quello blu o verde ha una base di acqua, invece in quello rosso è totalmente assente l'acqua.
la differenza di colore gli è stata data con dei coloranti solo per distinguere le loro applicazioni. spero essere sta di aiuto per quel poco che ne so, in quanto sono un operatore del settore carburanti, lubrificanti e tutto quello che concerne i liquidi in genere

#16 Atom

Atom

    Socio Fondatore

  • Amministratore
  • 6734 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Ubicazione:Napoli
  • Moto Posseduta:
    Suzuki GSX-R 750 - Black Fury Soul

Inviato 03 settembre 2010 - 10:19

Che io sappia.... si diluiscono entrambe con l'acqua!!! :okgood:
Immagine inserita

#17 Mc Cole

Mc Cole

    Pistone

  • Biker
  • 1191 messaggi
  • Sesso:Uomo
  • Ubicazione:Nel regno dell'ipocrisia
  • Moto Posseduta:
    Kawakaki Z750 '05

Inviato 14 settembre 2010 - 22:04

a me è diventato brodo x°D
Dedicato a tutti i moralisti XD
https://fbcdn-sphoto...485667186_n.jpg

Immagine inserita




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Contatti | Disclaimer | Pubblicità | Home NapoliMoto
Copyright © 2008-2014 - NapoliMoto è un marchio registrato